CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Vogliamo società che sappiano vivere lo sport a colori

Hai almeno un ragazzo straniero che gioca nella tua squadra? 

Se fai parte di quell’80 per cento delle nostre società sportive che a questa domanda risponderà sì, devi fare subito una cosa.

Vai sul sito del nostro comitato (homepage) e scarica il sussidio “Uno sport a colori”.

Troverai 21 proposte concrete per valorizzare il tema dell’integrazione attraverso lo sport nella tua società sportiva e nella tua comunità. 

Tranquillo. Non devi mica realizzarle tutte! Al contrario, sono così tante per darti la possibilità di scegliere quella che ti piace di più e che pensi sia "giusta" per i tuoi ragazzi. Una volta realizzata un’iniziativa, manda foto, video, testo all’indirizzo mail unosportacolori@csi.milano.it. Ci penseremo noi a raccogliere tutto quello che sarà fatto durante tutto l’anno dalle società sportive e a valorizzarlo dentro e fuori dal Csi.

Delle 21, solo due proposte sono obbligatorie. La prima è quella di raccontarci la storia dei ragazzi stranieri di prima e seconda generazione che giocano con te. Una paginetta per dirci chi sono e come sono arrivati a giocare nella tua squadra. Siamo certi che arriveranno tanti racconti. (guarda il sussidio alla voce “concorso" per capire i dettagli) Una giuria prestigiosa coordinata dalla testata Vita sceglierà le 10 storie più belle. Saranno realizzati 10 video su questi ragazzi e saranno mandati a tutte le tv e ai giornali. Non solo. Ci sarà una premiazione in grande stile delle prime 20 storie (a maggio). La seconda proposta obbligatoria riguarda il weekend del 13-14 maggio. In quell’occasione, tutte (ma proprio tutte) le nostre squadre scenderanno in campo con il volto “dipinto e colorato” e in tutti gli spogliatoi, prima della partita, sarà proiettato un video suggestivo sul tema dell’integrazione.

Da ottobre a marzo, invece, potete scegliere quale realizzare delle 19 proposte che restano nel sussidio. Ricordatevi sempre di inviare ogni cosa alla mail unosportacolori@csi.milano.it.

Perchè tutto questo? Perché anche lo sport può aiutarci a sentirci cittadini del mondo. Basta discorsi, basta retorica, basta grandi proclami. Meglio prendere tra le mani la concretezza degli sportivi e pensare ad un sussidio semplice, che però sia capace di incidere nella mentalità dei ragazzi di oggi e di domani.
Quali sono le proposte ? Si va dalla “pizzata”nella quale la pizza sarà sostituita con una cena etnica organizzata dai ragazzi stranieri, al doposcuola sportivo per aiutare i ragazzi stranieri ad andare bene a scuola. Dal convegno su sport e integrazione organizzato nella tua società sportiva direttamente dai ragazzi (esperienza bella), al giocare con un pallone dove ci deve essere scritto pace in almeno 10 lingue del mondo. E ancora: dal passaporto sportivo dato a tutti i ragazzi, all’happening di tutta la comunità promosso dalla società sportiva. 

Insomma, tante idee per valorizzare società sportive "aperte al mondo”e capaci di accogliere tutti senza pregiudizi, senza paura, senza diffidenza. 

Scaricate subito il sussidio e mettetevi al lavoro. Se avrete la forza di presentare ai ragazzi queste  proposte loro stessi vi sorprenderanno. Succede sempre così.

Massimo Achini

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok