CSI - Centro Sportivo Italiano - Comitato di Milano

Apple Store Google Play Instagram YouTube Facebook
Chi siamo  /   Link utili  /   Fotogallery  /   Contatti e sede

Sogni per ragazzi

Avete voglia di sognare un po’? 

Immaginate di avere 8, 9, 10 o 11 anni e di trovarvi una sera nella sala Executive dello stadio Meazza facendo, tra l’altro, un giro negli spogliatoi di Inter e Milan. Capiterà martedì sera - 22 novembre - a 200 ragazzi delle 84 squadre che parteciperanno alla 10a edizione dell’Oratorio Cup.

Alle cose belle spesso ci si abitua e si finisce per darle per scontate. Un errore grande che impedisce di gustare emozioni uniche.

L’Oratorio Cup nasce grazie a Giacinto Facchetti (uomo nato in oratorio) e in quel periodo presidente dell’Inter.

Giacinto capisce al volo la nostra intuizione: “una alleanza educativa tra campioni e ragazzi degli oratori”. 

Da allora, grazie in particolare al presidente Moratti, l’Oratorio Cup non si è mai fermata ed ha coinvolto in 10 anni 896 squadre.

Quest’anno sono iscritte 84 formazioni. 

Come sempre, finale a maggio a Interello e tante sorprese.

Mercoledì scorso, invece, all’Olimpico di Roma, è stata presentata la 5° edizione della Junior Tim Cup.

In tutta Italia parteciperanno più di 800 oratori con squadre della categoria ragazzi. Nel nostro comitato saranno 64 le squadre che si contenderanno il sogno di essere una delle 16 finaliste nazionali che a maggio andrà a Roma (gratis) per vivere un’esperienza unica.

Due oratori tra quelli iscritti a Milano (saranno sorteggiati) giocheranno a San Siro prima di Inter- Napoli il 30 aprile.

Il bello é che i sogni (e che sogni!) non finiscono qui!  

Con Power Volley stiamo organizzando "un campione per amico" gemellando i giocatori con nostre squadre di pallavolo; con Vero Volley (con il quale abbiamo fatto cose belle in passato) ci siederemo a tavolino appena possibile; con Olimpia Milano le iniziative sono tante; con il Milan stiamo aspettando il closing per ripartire alla grande nella collaborazione educativa; con il Monza calcio daremo la possibilità a molti oratori di giocare al Brianteo.

Tutto questo non è "normale". Chi sta vicino ai ragazzi conosce bene l’importanza di avere esperienze uniche come queste da affiancare all’attivita ordinaria di campionati e tornei.

Sempre di più crediamo in questa alleanza educativa tra campioni e ragazzi. Sempre di più siamo convinti che sia un acceleratore educativo di non poco conto.

Ovviamente non è facile realizzare tutto questo. Ma ne vale decisamente la pena. 

Massimo Achini

Eventi, Attività, News

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok